La commissione finale

Quando un oggetto viene venduto (e solo in quel caso) all’agenzia è riconosciuta la commissione finale calcolata sul valore finale di vendita trasporti esclusi.

Il cliente non sostiene nessun onere aggiuntivo per la vendita tramite marketplace che applicano commissioni (ebay, Amazon etc) o per commissioni di incasso (carte di credito, paypal, etc ) perchè questi oneri sono compresi nella commissione finale,

La commissione finale rappresenta quindi l’utile riconosciuto all’agenzia in caso di positiva conclusione di una transazione di una vendita sia essa per un oggetto che per un bene registrato come un’ automobilie, una moto o un natante.

La commissione finale è trattenuta al momento del pagamento del ricavato della vendita al cliente e viene documentata con ricevuta fiscale o fattura con IVA esposta. L’eventuale costo di trasporto relativo alla spedizione dell’oggetto è escluso dal calcolo della provvigione ed è a carico del compratore.

L’agenzia applica la commissione finale decrescente con l’aumentare del valore di vendita seguendo questo semplice schema.

Oggettistica:Scarpe donna tacco 12

da  commissione
€ 1 € 3.000 30%
€ 3.001 € 5.000 25%
€ 5.001 € 10.000 20%
€ 10.001 € 15.000 15%
€ 15.001 oltre 10%

Autovetture, motocicli, natanti:DSC_2003

da a commissione
€ 1 € 1.000 25%
€ 1.001 € 3.000 20%
€ 3.001 € 5.000 15%
€ 5.001 € 10.000 10%
€ 10.001 € 15.000 8%
€ 15.001 oltre 5%

Particolari condizioni sono possibili e vanno concordate con il cliente in virtù della natura della merce, del suo valore, della quantità offerta e del canale di vendita privilegiato.

Per la cessione di beni immobili registrati quali terreni, abitazioni, non è dovuta alcuna commissione.

La tariffa di inserzione

Per pubblicare un annuncio su più piattaforme e per produrre un’accurata descrizione oltre a foto esaurienti per gli interessati è necessario dedicare delle risorse sia in termini di capacità descrittiva che fotografica.

L’annuncio deve essere ben esposto, comprensibile e specifico in modo da fornire elementi chiari e soddisfacenti ai lettori potenziali acquirenti e in modo da essere notato nell’immenso panorama dell proposte online.

Per eseguire questo compito,  viene addebitata una tariffa di inserzione, da corrispondere per ogni singolo annuncio, indipendentemente dal numero di oggetti posti in vendita.

L’annuncio infatti può comprendere più oggetti anche non omogenei, di seguito alcuni esempi:

Esempio 1
Un servizio di piatti da 12 coperti con 4 piatti per coperto è composto in totale da 48 oggetti omogenei, l’inserzione però è per la vendita dell’intero servizio di piatti, la tariffa quindi è una.

Esempio 2
Un annuncio che comprenda una giacca da moto, un casco e degli stivali da motociclista anche se composto da oggetti eterogenei viene considerato unico se la vendita è per la merce tutta insieme in unica soluzione, anche in questo caso la tariffa è unica.

La tariffa di inserzione viene corrisposta nel momento in cui si conferisce incarico di vendita, in dettaglio

Beni mobili non registrati € 5,00
Beni mobili registrati quali imbarcazioni, vetture, motocicli € 20,00
Beni immobili registrati quali abitazioni terreni € 150,00

La tariffa di inserzione è comprensiva di IVA, per i titolari di partita IVA è fatturabile, diversamente si rilascia ricevuta fiscale.

Chi sono

Luca PrestianniMi chiamo Luca Prestianni, classe 1972 sono nato a Treviso in una città molto accogliente e ben curata che mi ha ospitato per 17 anni, poi ho cominciato a muovermi.

Per prima tappa ho partecipato ad un programma di scambio culturale organizzato da Intercultura e ho vissuto un anno in California tra il deserto e l’oceano. Un anno decisamente interessante in cui ho appreso con discreta fluidità la lingua inglese, parlata, letta e scritta e che mi ha fornito un diverso punto di vista.

Tra i 20 e 30 anni mi sono spostato in varie città italiane, da Milano a  Rimini, con passaggi in altre località, talvolta veloci, altre volte più frequenti, ora sono stabile a Forlì, città romagnola di grande popolazione e posizione geografica privilegiata tra colline e spiaggia.

Nel corso della mia esperienza lavorativa ho percorso diversi settori tutti molto legati alla gestione e organizzazione, coniugando quest’attitudine con una particolare simpatia per l’informatica e la programmazione, in particolare di linguaggi user friendly

Nell’ottobre 2010 ho aperto l’agenzia unmilione progetto sviluppato per colmare un vuoto nel mercato della mia città e che pubblica annunci di vendita per privati e aziende con soluzioni personalizzate e con la massima diffusione.

Cosa faccio

L’agenzia pubblica online annunci per la vendita di beni e prodotti di privati e aziende.
Con un buon testo descrittivo ed esauriente e con una serie di fotografie il vostro oggetto sarà mostrato e proposto per la vendita online e reso pubblico tramite i siti di annunci di maggiore diffusione nazionale.

Il vostro oggetto sarà pubblicato anche su eBay e sul sito dedicato dell’agenzia www.unmilione.net

Dove lavoro

La mia attività si svolge “fisicamente” nel negozio Vendilo in Viale Risorgimento al numero 135/a in Forlì. La zona è facile e comoda da raggiungere, davanti al negozio c’è anche parcheggio.

I miei orari sono dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.30 il sabato dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30

Sono chiuso al pubblico il giovedì e la domenica.